Home | Insights | Cos'è e come va impostato Google Merchant Center

Google Merchant Center, spiegazione, utilità e guida all’uso

In questo articolo forniremo una guida esaustiva dedicata a Google Merchant Center e alle relative procedure di configurazione. Questo strumento riveste un ruolo di fondamentale importanza per la gestione ottimale dell'inventario dei prodotti online e fisici, oltre a consentire la promozione attraverso annunci visualizzati su Google. 

Daremo una panoramica dettagliata sul processo di configurazione di Google Merchant Center e sul collegamento a Google Ads, al fine di massimizzare la visibilità dei prodotti e raggiungere il target di riferimento.

Che cos’è Google Merchant Center? 

Merchant Center consente di gestire come viene visualizzato su Google l'inventario dei tuoi prodotti disponibili online e in negozio.
Per poterlo utilizzare è necessario un elenco prodotti particolare, chiamato Feed prodotti che può essere statico (file excel,xml o spreadsheet) oppure dinamico (file linkato che si aggiorna periodicamente). 
Il feed di Merchant Center è un file di dati (spreadsheet o file xml) che organizza le informazioni principali sui prodotti in un formato facilmente leggibile da Google. Si tratta dell'elemento chiave delle Shopping Ads in quanto è la principale fonte di informazioni necessaria a Google per creare gli Annunci Shopping. 
Google Merchant Center quindi non è altro che un tool online di proprietà Google che utilizza un feed Prodotti e che va collegato a Google Ads per poter creare delle campagne che occupino gli spazi di Google Shopping; ideali per chiunque debba sponsorizzare un prodotto di qualsiasi tipo.
Una volta che il Google Merchant Center sarà connesso a Google Ads e le campagne verranno create correttamente il merchant pagherà a Google l'importo pattuito solo se la scheda genererà un click.

Qual è la relazione tra Google Merchant Center e Google ads? 

Google Ads e Google Merchant Center possono essere attivati separatamente; il fine però di chiunque desideri sponsorizzare un eCommerce è quello di avere entrambi attivi e collegati.
Il fine infatti è quello di creare annunci che vengono generati in maniera automatica da Google combinando tutti gli elementi contenuti dentro il file prodotti e creando le famose Schede di Google Shopping.
Per inserire i tuoi prodotti in Google Shopping e far sì che ciò accada bisogna eseguire una serie di passaggi che coinvolgono la creazione di un account Google Merchant e la configurazione di una campagna Google Shopping tramite Google Ads (ex Google AdWords). 
Abbiamo già parlato della Campagne Google Shopping approfonditamente qui. 

Ecco una guida passo-passo su come va configurato il Google Merchant Center:

1. Crea un Account Google Merchant: 
• Vai su Google Merchant Center
• Accedi con l’account Google esistente o crea uno nuovo dedicato a queste attività. Il medesimo account dovrà esistere come amministratore anche nell’account Google Ads se si desidera collegarli
• Vanno ora completate le informazioni richieste sul tuo negozio online, includendo il nome del negozio, l'URL del sito web eCommerce e la posizione geografica.

2. Aggiungi i Prodotti: 
• Nella dashboard del Merchant Center, selezionare "Prodotti" o "Flusso dati" per iniziare a caricare i prodotti nel formato feed scelto
• E’ possibile inserire manualmente i dettagli dei prodotti uno per uno oppure utilizzare un feed di dati per caricarli in blocco.

3. Configura un Feed di Dati: 
• Se i prodotti sono molti, il metodo più efficiente è creare un feed di dati in un formato supportato (come XML, CSV, TSV o Google Sheets) che includa tutte le informazioni sui tuoi prodotti (ID, titolo, descrizione, prezzo, URL dell'immagine, stato del prodotto, categoria, disponibilità, ecc.)
• Ora è possibile procedere a caricare il feed di dati nell’account Google Merchant Center. E’ possibile anche programmare aggiornamenti periodici del feed.

4. Verifica e Ottimizza il Feed di Dati:
• A questo punto bisogna controllare che il feed di dati sia corretto e formattato correttamente. Google fornisce linee guida specifiche sui requisiti del feed di dati che devono essere seguite
• Un modo per ottimizzare il feed è accertarsi che le immagini siano di alta qualità e che tutte le informazioni siano accurate e complete
Ora il nostro Google Merchant Center è correttamente configurato e pronto ad essere connesso con Google Ads per sfuttare tutte le sue potenzialità. 
E’ essenziale seguire tutti questi passaggi per inserire i tuoi prodotti in Google Shopping e iniziare a promuoverli attraverso gli annunci visualizzati nei risultati di ricerca di Google. 
Proseguiamo a connettere Google Merchant Center a Google Ads: 

5. Come collegare Google Ads al Merchant Center:
• Si accede a Google Ads con il medesimo account utilizzato per Google Merchant Center
• Nella dashboard di Google Ads, nella sezione “Strumenti e impostazioni” va selezionato “Account Collegati”. 
A questo punto vanno seguite le istruzioni per associare i due account.

6. Crea una Campagna Google Shopping:
• Nel tuo account Google Ads, vai alla sezione "Campagne".
• Clicca su "+ Campagna" e seleziona "Vendita al dettaglio" o "Shopping" con ovviamente obiettivi di Vendita. 
• Configura i dettagli della tua campagna, inclusi il budget giornaliero, la località geografica in cui desideri mostrare gli annunci e le parole chiave pertinenti. 
• Assegna il tuo feed di dati al gruppo di annunci.

A questo punto gli account saranno connessi e sarà possibile utilizzare il feed dati dei prodotti per creare ed impostare campagne online mirate.

Abbiamo esaminato in dettaglio come impostare Google Merchant Center per gestire l’inventario di prodotti online e in negozio. 

Questo strumento, essenziale per qualsiasi imprenditore o eCommerce manager che desideri promuovere i propri prodotti su Google, consente di creare annunci efficaci e raggiungere un pubblico molto interessato ed ampio. 
Abbiamo quindi mostrato come creare un account Google Merchant, aggiungere i prodotti, configurare un feed di dati e ottimizzarlo per massimizzare la visibilità dei tuoi prodotti. Inoltre, abbiamo spiegato come collegare Google Ads a Google Merchant Center per creare campagne di annunci Shopping mirate.
Ci si deve ricordare che una corretta configurazione di Google Merchant Center è fondamentale per il successo delle campagne pubblicitarie online. 
Con questo strumento ben configurato e collegato a Google Ads, non ci si può permettere di perdere l'opportunità di sfruttare al massimo il potenziale di Google e di far crescere il proprio business online.

Start a Project.

Muoversi nel mondo eCommerce è sempre più difficile. Contattaci: realizziamo insieme il tuo progetto!

Errore nel form, controllare i campi inseriti
Accetto la Privacy Policy del Sito, anche con riferimento alla possibilità di ricevere comunicazioni in linea con le mie preferenze d'acquisto ed interessi
X

Iscriviti alla nostra newsletter